Arrestato il frontman dei Lostprophets per tentato stupro di neonata

Emanuele Giaconi 27 dicembre 2012 0

Sconcerto per una notizia che arriva dal Galles: Ian Watkins, frontman dei Lostprophets, è stato arrestato per tentato stupro di una bimba di un anno circa di età. La polizia lo ha colto sul fatto, mentre il cantante era assieme a due ragazze di cui non si conosce il nome.

La band ha dichiarato tramite il proprio sito che si trova in stato di shock per la notizia.

Fonte: Loudwire