Ecco il WØM Fest a Lucca, dal 26 al 28 maggio

Emanuele Giaconi 12 aprile 2017 0

L’ultimo weekend di maggio a Lucca avrà luogo la prima edizione di WØM FEST, un evento che si svilupperà su tre giorni (26, 27 e 28 maggio). Musica dal vivo, esposizioni di pittura, fotografia, artigianato artistico, graficart, live painting, fumetti, fanzine e vendita di vinili saranno le principali attrazioni che potrete trovare all’interno della storica Villa Bottini, ex dimora Napoleonica costruita nel VXI sec. e gioiello indiscusso della città (in Via Elisa, 9).

Il programma dei concerti:

Venerdì 26 maggio: Gazzelle – in apertura, Tommaso Tanzini.
Sabato 27 maggio: Giorgio Poi – in apertura, Gonzaga.
Domenica 28 maggio: Lucio Corsi – in apertura, L’Albero.

Il festival è realizzato con il contributo della Città di Lucca, che l’ha inserito nel calendario “Vivi Lucca 2017”. L’altro main sponsor è l’Ottavo Nano, locale lucchese.

Il Comune di Lucca ha selezionato il progetto della giovane associazione culturale WØM inserendolo nel calendario unico degli eventi “Vivi Lucca 2017”, dando così fiducia ad un’idea originale che mira a soddisfare i bisogni di una fascia di cittadini compresa tra i 18 e i 35 anni la quale, non trovando opportunità per coltivare la propria passione per un certo tipo di musica e arte, potrà individuare in WØM FEST un’opportunità per aggregarsi ed accrescere i propri interessi.

Gli ideatori e organizzatori della manifestazione – David Martinelli e Francesco Sala – hanno lavorato per far emergere la volontà di portare nella propria città un certo tipo di cultura per la musica live inedita che, da tempo, è andata scemando a causa di mancanza di opportunità.

Tra i media partner del festival, assieme a Radioeco e Caroline Records, anche BENOISE.com, che presenterà gli artisti con degli speciali appositi.

Prevendite su www.marteticket.it – Apertura porte ore 18.00.
– 7 € + d.p. (giorno singolo)
– 15€ + d.p. (abbonamento tre giorni)

L’evento è ovviamente anche su Facebook, qui.
Questa la pagina Fb di WØM.